Un nuova struttura per l’assistenza a tutti bisognosi

Un nuova struttura per l’assistenza a tutti bisognosi

< A Palagiano la prossima apertura della casa per la vita "Nuova Luce"

Una nuova struttura residenziale a carattere socio sanitario sta per aprire a Palagiano. Ad annunciarlo sono il presidente della Nuova Luce società cooperativa sociale a responsabilità limitata Rocco Monaco e la coordinatrice della struttura Rosa Urso.

La casa per la vita si chiamerà “Nuova Luce” e sarà a media intensità assistenziale sanitaria ed è destinata ad accogliere, in via temporanea o permanente, persone con problematiche psico-sociali e pazienti psichiatrici stabilizzati usciti dal circuito psichiatrico riabilitativo residenziale, prive di validi riferimenti familiari, e che necessitano di sostegno nel mantenimento dei livelli di autonomia e nel percorso di inserimento o reinserimento sociale e lavorativo.

La casa per la via si trova in via Toniolo ed è collocata al piano terra in un contesto urbano abitato con ampi spazi di parcheggio, strada larga e servizi commerciali di vario genere in zona.

È un’abitazione di circa 150 metri quadri, completamente ristrutturata. Si trova in pieno contesto urbano per consentire la partecipazione degli ospiti alla vita sociale e facilitare le visite dei familiari.

“La struttura, spiegano i responsabili della cooperativa, dispone di spazi di socializzazione per attività  individuali e di gruppo, di socializzazione e di lavoratori. Tutte le attività sono organizzate nel rispetto degli ospiti.  Gli spazi si completano con arredi e attrezzature conformi alle prescrizioni in materia di antincendio e di superamento delle barriere architettoniche con elevati standard di qualità. Per il Comune di Palagiano e per tutta la Provincia questo è un servizio innovativo; regala sollievo alle famiglie ed è anche un ottima opportunità occupazionale, in più e crescita per la cittadinanza.

L’obiettivo principale di tale tipologia di struttura è quella di lavorare per reinserire gli ospiti all’interno del tessuto sociale la quale spesso vengono emarginati, così invece, viene data loro una nuova chance di vita.

All’interno verranno proposte attività laboratoriali finalizzate all’acquisizione di particolari compaetenze al fine di potenziare le risorse personali, nonché le abilità residue.

Informazioni sui servizi resi dalla casa per la vita “Nuova Luce” sono garantiti dalla Carta dei Servizi, che è disponibile per la consultazione nella sede.

Una copia è consegnata  al momento dell’inserimento di ogni ospite e viene distribuita alla rete dei servizi sociali dei comuni dell’Ambito Territoriale, nonché presso il Distretto Socio sanitario e i presidi territoriali del Dipartimento di Salute Sentale dell’ASL Taranto.

La cooperativa, opera ormai da diversi anni nell’ambito sociale e sanitario. L’obiettivo della cooperativa è migliorare la qualità  di vita delle persone, in particolare persone anziane e sofferenti, persone portatrici di disabilità psico fisiche o colpire da differenti patologie.


Condividi:

Iscriviti alla nostra Newsletter