Centro diurno Phoenix

CARTA DEI SERVIZI
LA SEDE

Via Cinieri Cugini, Sava (Taranto)

I NOSTRI RECAPITI

Tel. 099 9464191
Fax: 099 9464191

INVIACI UN MESSAGGIO

Compila il form

Il Centro Diurno “Phoenix” di Sava (TA) (ai sensi dell’art. 4 del Regolamento Regionale 7/2012) è una struttura semi – residenziale a carattere riabilitativo socio – sanitario.

La struttura è sita nel centro urbano abitato, con ampi spazi di parcheggio e circondato da molteplici servizi del territorio.

Il Centro Diurno “Phoenix” è una struttura di 290.30 mq, completamente ristrutturata. Gli spazi si completano con arredi e attrezzature conformi alle prescrizioni in materia antincendio e di superamento delle barriere architettoniche.

Le prestazioni vengono rese all’interno e all’esterno del Centro Diurno, attraverso attività laboratoriali, finalizzate all’acquisizione di particolari conoscenze al fine di potenziare le risorse personali, nonché le abilità residue di ognuno, nell’arco delle nove (9) ore, sei (6) giorni alla settimana.

Tra le attività di laboratorio ci sono:

  • Laboratorio di cake design
  • Laboratorio di falegnameria
  • Laboratorio di cartapesta
  • Laboratorio di cucina
  • Attività assistita con l’animale
  • Laboratorio promozione del benessere

La struttura è destinata ad accogliere persone con disabilità psichiche che necessitano di sostegno nel mantenimento del livello di autonomia nel percorso riabilitativo e di inserimento e/o reinserimento sociale e/o lavorativo.

I ricoveri nel Centro Diurno necessitano di autorizzazione del Centro di salute Mentale territoriale.

La proposta di inserimento o dimissione dovrà essere inoltrata dal Referente Clinico e dal Dirigente, Responsabile del C.S.M., al Coordinatore del Dipartimento di Salute Mentale, accompagnata dal Progetto Terapeutico Riabilitativo e Relazione Clinica con anamnesi del paziente, valutazione diagnostica, obiettivi e durata del Progetto. La stessa dovrà essere inoltrata alla direzione del DSM per essere vagliata e autorizzata.

L’inserimento in struttura dovrà avvenire nel rispetto delle indicazioni stabilite da norme e regolamenti regionali, per il minor tempo possibile e nel territorio in cui vive abitualmente.

Per l'inserimento in struttura sono indispensabili:

  • Invio da parte del C.S.M. con Progetto Terapeutico Riabilitativo Individuale (PTRI)
  • Codice fiscale
  • Documento d’identità
  • Copia del verbale di visita medica collegiale attestante il grado di invalidità (se riconosciuta)
  • Storia anamnestica dell’utente
  • Certificazione o esami di laboratorio attestanti la presenza o meno di malattie infettive (Maker Epatite, HIV, etc.)

Il centro Diurno si avvale delle seguenti figure professionali:

  • Coordinatore
  • Psicoterapeuta
  • Tecnico della Riabilitazione Psichiatrica
  • Assistente Sociale
  • Educatori Professionali
  • Operatori Socio – Sanitari
  • Addetto all’assistenza
  • Addetto alla cucina
  • Maestri/Esperti d’Arte

Gallery